MANIFESTAZIONE DI TUTTO IL PRECARIATO PER IL 9 APRILE

Andare in basso

Re: MANIFESTAZIONE DI TUTTO IL PRECARIATO PER IL 9 APRILE

Messaggio  michelap il Lun Apr 04, 2011 3:26 pm

Ciao Giulia,
capisco le tue perplessità rispetto alla CGIL in generale,

volevo solo far notare come le posizioni espresse dalla FLC CGIL di Torino e dal gruppo precari scuola pubblica Torino siano coincidenti, in particolare sul diritto a spostarsi di provincia sia nelle GE sia nelle GI...

inizio ad avere il sentore che siamo un po' delle mosche bianche, molti gruppi FLC di altre città sono contrari allo spostamento " a pettine" da una graduatoria all'altra, cosiccome il gruppo precari di Alessandria..

Ho parlato ieri con una collega di Bari, nei docenti risiedenti nel sud Italia è condivisa (e divulgata dai sindacati) l'opinione che qui tutti vogliamo blindarci!

michelap

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

CGIL DAVANTI ALL'USR: AD AGOSTO, QUANDO SERVIVA, DOV'ERANO?

Messaggio  GIULIA BERTELLI il Ven Apr 01, 2011 3:36 pm

Inutile dire che la CGIL ha l'orologio biologico di una tenera vecchietta in menopausa!

I loro ritardi sono talmente eclatanti e divertenti, nonchè le loro fantasiose indizioni di sciopero (1 ora alla settimana per qualche mese e le incredibili 4 ore del 6 maggio) per le quali stanno provando ad ingrossare le loro file di precari (esistono?SONO PROPPRIETA' SINDACALI I PRECARI???).

La loro citazione della III fascia d'istituto mi disgusta visto che come maestra abilitata con il diploma, non ho avuto il piacere in 10 anni di essere stata mai difesa in sede istituzionale tanto meno i miei colleghi delle medie e delle superiori.

L'imbarazzo che sortiscono è pari al colore delle loro bandiere.

GIULIA BERTELLI

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 24.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

4 aprile

Messaggio  michelap il Gio Mar 31, 2011 9:37 am

Oltre alla manifestazione del 9 c'è anche un presidio davanti all'USR in via Pietro Micca, alle 15,30, lunedì 4 aprile... questo sì organizzato dal FLC CGIL Piemonte!

Vi allego un loro volantino, mi pare che le posizioni espresse siano grossomodo quelle ael gruppo. Ciao!

Il Coordinamento dei Lavoratori Precari FLC CGIL di Torino nell'assemblea provinciale dei precari indetta dalla Flc Cgil di Torino
DENUNCIA
gli effetti disastrosi delle politiche del governo in materia di istruzione, formazione e ricerca, che hanno reso impossibile ai lavoratori della conoscenza svolgere il loro compito, di indiscutibile importanza, in modo sereno ed efficace, a causa della carenza di risorse umane e materiali;
DENUNCIA
in particolare le condizioni di lavoro e anche di vita inaccettabili in cui oggi si ritrovano gettati i lavoratori precari della scuola:
 da sempre discriminati, rispetto ai colleghi di ruolo, perché non godono degli stessi diritti sul piano giuridico, salariale e sindacale
 colpiti dai tagli agli organici (67.500 docenti e 30.000 ATA “tagliati” negli ultimi due anni grazie alla legge 133/2008 e alle “riforme” Gelmini-Tremonti), che hanno pressoché bloccato le immissioni in ruolo e ridotto le disponibilità di cattedre a termine, privando così migliaia di lavoratori di una certezza per il presente e una prospettiva per il futuro
 vessati dalla gestione incostituzionale e incompetente delle graduatorie ad esaurimento (sancita dalla sentenza n. 41 della Corte Costituzionale), che lascia nell'incertezza decine di migliaia di lavoratori, aggravando la situazione di precarietà lavorativa con l'incertezza del diritto
 frustrati, nel caso del personale inserito nella terza fascia delle graduatorie di istituto, da un nuovo sistema di formazione del personale docente (TFA) che non prevede ad oggi alcuna prospettiva di immissione in ruolo, mentre si agitano piani che mettono in discussione l'esistenza stessa di un sistema nazionale di pubblica istruzione.

Decisi a smettere di subire il continuo deterioramento del sistema della scuola pubblica e delle loro legittime prospettive professionali, i lavoratori del Coordinamento
CHIEDONO
 il blocco immediato della terza tranche di tagli agli organici prevista per l'AS 2011/2012 (circa 19700 docenti e 14.500 ATA) ed il ritiro dei tagli precedentemente effettuati: il fatto che nel corrente anno scolastico l'Amministrazione si sia trovata costretta a rinunciare alla prevista riduzione dei posti, aggiungendone oltre 9.000 (7000 docenti e 2200 ATA) in organico di fatto, è il segnale evidente dell'insostenibilità della situazione
 un'operazione di stabilizzazione del personale docente e ATA, con l'assunzione in ruolo da subito di almeno 100.000 precari nella scuola: il piano “Operazione 100.000” presentato dalla FLC CGIL dimostra che esistono i posti disponibili e che il piano di stabilizzazione non solo è sostenibile sul piano finanziario, ma comporterebbe anche un risparmio per le casse dello Stato
 la certezza del diritto per tutti i lavoratori precari, vessati da una normativa incoerente ed inconsistente, attraverso la salvaguardia del pieno riconoscimento delle posizioni acquisite, della parità di condizioni e della libertà di movimento sul territorio nazionale; cioè, nella specifica contingenza:
- il diritto di aggiornare il punteggio della graduatorie ad esaurimento
- il diritto di sciogliere la riserva
- il diritto di inserire a pettine i titoli di sostegno,
- il diritto di inserirsi nelle graduatorie a esaurimento per coloro che, dopo l'ultimo aggiornamento, conseguono l'abilitazione tramite gli stessi canali di coloro che attualmente vi sono inseriti
- il diritto di spostarsi in altra graduatoria provinciale del territorio nazionale, conservando il pieno riconoscimento del punteggio
- il diritto di scegliere liberamente la provincia in cui farsi inserire nelle graduatorie di istituto
- il diritto di poter scegliere le supplenze annuali, su cattedre di diritto o di fatto, nel quadro definito ed esaustivo delle disponibilità e delle relative sedi cui si riferiscono.
 l' equiparazione dei diritti tra lavoratori precari e lavoratori a tempo indeterminato sul piano giuridico, salariale e sindacale.


Torino, 21 marzo 2011

michelap

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: MANIFESTAZIONE DI TUTTO IL PRECARIATO PER IL 9 APRILE

Messaggio  Katia Martino il Mar Mar 29, 2011 3:59 pm

GIULIA BERTELLI ha scritto:Ciao amici!
Mi è giunta una email dallo staff ABOLIAMO IL LAVORO PRECARIO che fa riferimento a questo sito: http://aboliamolavoroprecario.blogspot.com/
Essi mi hanno parlato di una manifestazione del precariato tutto, di tutti i settori per il 9 aprile, e vorrebbero sapere, se a Torino esistono gruppi precari che aderiscono.
La prima cosa che ho chiesto, per non smentirmi mai, se fosse una di quelle mascherate/carnevalate della CGIL che gioca a fare il movimento, loro mi hanno detto che molti sono della CGIL ma che non è del sindacato.
Ma, conoscendo i nostri amichetti ammantati di rosso, un'iniziativa che passa sul TG3, che trovate ovunque, i soldino da qualche parte lo prenderà pure...
Tralasciando le mie illazioni, la domanda sorge spontanea:
ADERIAMO ED ANDIAMO CON STRISCIONE, MEGAFONO E VOLANTINI O NO?
In 10 gg una bella presenza la possiamo organizzare e magari possiamo anche intervenire Twisted Evil ...
Spero di avere da voi una risposta, in altrenativa penserò che siate diventati tutti in un solo colpo DI RUOLO! aHAHAHHAHA
Ciao
Giulia
Secondo me la gente inizierà nuovamente ad interessarsi ad Agosto.......Vedrai quante risposte correlate di domande!!! Evil or Very Mad

Katia Martino

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 38
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

MANIFESTAZIONE DI TUTTO IL PRECARIATO PER IL 9 APRILE

Messaggio  GIULIA BERTELLI il Mar Mar 29, 2011 3:42 pm

Ciao amici!
Mi è giunta una email dallo staff ABOLIAMO IL LAVORO PRECARIO che fa riferimento a questo sito: http://aboliamolavoroprecario.blogspot.com/
Essi mi hanno parlato di una manifestazione del precariato tutto, di tutti i settori per il 9 aprile, e vorrebbero sapere, se a Torino esistono gruppi precari che aderiscono.
La prima cosa che ho chiesto, per non smentirmi mai, se fosse una di quelle mascherate/carnevalate della CGIL che gioca a fare il movimento, loro mi hanno detto che molti sono della CGIL ma che non è del sindacato.
Ma, conoscendo i nostri amichetti ammantati di rosso, un'iniziativa che passa sul TG3, che trovate ovunque, i soldino da qualche parte lo prenderà pure...
Tralasciando le mie illazioni, la domanda sorge spontanea:
ADERIAMO ED ANDIAMO CON STRISCIONE, MEGAFONO E VOLANTINI O NO?
In 10 gg una bella presenza la possiamo organizzare e magari possiamo anche intervenire Twisted Evil ...
Spero di avere da voi una risposta, in altrenativa penserò che siate diventati tutti in un solo colpo DI RUOLO! aHAHAHHAHA
Ciao
Giulia

GIULIA BERTELLI

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 24.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: MANIFESTAZIONE DI TUTTO IL PRECARIATO PER IL 9 APRILE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum